FINALE EXPO PARIGI 1937: la rievocazione storica

80 anni dopo, da una idea di Stefano Dalloli, l’Associazione Percorso della Memoria Rossoblu ha organizzato una rievocazione storica che potesse valorizzare al meglio il ricordo della finale del trofeo più importante vinto nella storia del Bologna calcio: la COPPA DELL’ESPOSIZIONE UNIVERSALE DI PARIGI del 1937.

La locandina dell’evento
La coppa originale del 1937

Partendo dalle fotografie d’epoca abbiamo ricostruito fedelmente le divise indossate per la finale: rossoblu con lo scudetto di campioni d’Italia per il Bologna e strisce orizzontali bianche azzurre per il Chelsea. (divisa presa in prestito dalla squadra del Racing club di Parigi sezione rugby ….) e ovviamente con la divisa da arbitro “d’Epoca” con tanto di stemma della federazione calcio francese

Coinvolti a formare il Chelsea gli allenatori del settore giovanile del Bologna F.C.1909 capitanati dal responsabile Daniele Corazza e dal  mister della Primavera Emanuele Troise

Fra le file dei rossoblu, Pepe’ Anaclerio, Marco Negri, Pierluidi Di Già, Renato e Alberto Villa, Paolo Stringara

Arbitro “in giacca” il sig. Carlo Ciaccia