Montanari Otello

Tifoso   Era conosciuto semplicemente con il suo nome, Otello, uno dei grandi tifosi storici del Bologna. Otello Montanari era nato in Brasile nel 1895; alla tenera età di cinque anni si era trasferito con la famiglia a Bologna. Qui trascorse la giovinezza sui campi dove muoveva i primi passi il Bologna. Dopo alcuni lavori saltuari, aprì la famosa tabaccheria-bar di via Orefici covo e ritrovo dei supporters rossoblù. Sino al 1963 vantò un primato raro: aveva assistito a tutte le partite del Bologna, sia in casa che in trasferta. E’ stato tra l’altro uno dei pochi presenti al campo della Forza e Coraggio di Milano nel 1925 per lo spareggio col Genoa, chiuso al pubblico; era riuscito a corrompere la portinaia.
E’ sepolto in Certosa: Chiostro VIII – Corsia annessa a sinistra – loculo n 414