Panetteria Perin

Bernardo Perin, panettiere di origini vicentine, quando i calciatori per vivere dovevano anche lavorare, accettò il trasferimento dal Modena al Bologna, con la promessa dell’apertura da parte della società felsinea di un forno nel centro cittadino. Il forno di Perin, ubicato in Piazza Malpighi n.7, divenne anche un luogo di ritrovo dei tifosi rossoblù, anche quando Perin stesso abbandonò il calcio per questioni anagrafiche. Si ricorda che Perin la domenica mattina si alzava prestissimo da buon panettiere a preparare il pane e a servirlo nel proprio negozio, per poi cavalcare la bicicletta fino allo Sterlino, prima, e fino al Littoriale, poi, per la partita domenicale.   Galleria storica   Per approfondire:  Sito: “Tremareilmondofa” scheda Bernardo Perin